Come risparmiare sugli alimenti integrali

Per alimenti integrali intendiamo per lo più tutti quei prodotti alimentari derivati dai cereali a cui è stata aggiunta la crusca, questo perché ormai si sa la fibra fa bene all'organismo, all'intestino e in particolare all'industria alimentare che ha trovato l'ennesimo espediente per rifilarci un prodotto da acquistare con la scusa di rendere la nostra alimentazione più salutare. Il paradosso comincia già nel processo di lavorazione visto che prima si ricava dal grano una bella farina bianca poi si aggiunge la crusca che era stata tolta in partenza. La farina bianchissima così come lo zucchero ormai danno un'idea di eccessiva raffinazione, per questo serve un po' di trucco per rendere tutto più marrone. Inoltre la fibra si deve vedere, così entra in gioco l'effetto placebo e tutti quei pezzettini scuri di crusca ci fanno star bene solo per il fatto di apparire qua e là nel pane, nella pasta, nei biscotti, nello yogurt e in moltissimi alimenti di moda. Come si può resistere a quel biscottino integrale, dietetico e così salutare che ammicca dal banco del supermercato? Un sistema c'è ed è rendersi conto che ancora una volta l'industria alimentare cerca di far cassa creando bisogni che non esistono, bombardando il consumatore con spot pubblicitari creati apposta per piegare le menti.

Ma allora uno potrebbe chiedermi: se non acquisto più tutti gli alimenti industriali integrali, come posso far sorridere il mio intestino con la fibra? Vi svelo un segreto, ma non ditelo a nessuno altrimenti mi fanno chiudere il sito. Esistono alimenti più che integrali, alimenti naturali che oltre alla fibra sono ricchissimi di vitamine e sali minerali. Sapete come si chiamano? Frutta e verdura.

Categorie: Alimenti

Risparmio DinDini è un sito di DinDini - I tuoi soldi in ordine... Soldo su soldo, servizio online che ti permette di gestire tutte le tue entrate e uscite; c'è anche la versione per Android disponibile al link più in basso. Usando DinDini puoi ottenere delle precise statistiche su tutte le tue spese, così alla fine capirai proprio come risparmiare. Gestisce inoltre la creazione di preventivi, ordini, fatture e fatture pro-forma da spedire in email come PDF ai propri clienti; quindi oltre alla gestione del bilancio familiare è ottimo per lavoratori autonomi e piccole aziende che vogliono gestire tutti i loro conti e la fatturazione. DinDini è gratuito e può essere provato senza bisogno di registrarsi utilizzando l'utente di prova indicato sul sito.

Disponibile su Google Play